Pasta con la zucca rossa

Pubblicato il 28 Dicembre 2012

Farfalle e zucca rossa

Farfalle e zucca rossa

Pasta e zucca, sana delizia del palato

La zucca rossa, conosciuta per le facce illuminate di Halloween può essere cucinata in tanti diversi modi tutti gustosi. Ci si fanno salse, creme, crocchette, antipasti, insalate, sufflè, arancini, minestre e minestroni e ci si condiscono anche riso e pasta.

Leggi tutto

La zucca oltre a essere gustosissima, ha spiccate proprietà diuretiche e rinfrescanti. E' ricca di vitamina A e C, contiene anche sali minerali quali il calcio. Si presta a essere cucinata in vari modi e qualunque sia la ricetta, il successo a tavola è sempre assicurato.

La zucca

La zucca è un ortaggio della famiglia delle Cucurbitacee, ed è probabile che il termine dialettale "cucuzza" derivi dal suo nome scientifico. Cucinare la zucca è facile e alla portata di tutti. Dalla zucca al forno, alla crema di zucca, dalla pasta con la zucca al risotto alla zucca, le ricette con zucca prevedono sempre pochi e semplici ingredienti.

Qui si propone una ricetta tradizionale calabrese che fa sposare la "cucuzza" con la pasta. Un piatto unico, gustoso e salutare perché alle proprietà della zucca si aggiungono quelle del peperoncino piccante che contiene oltre a flavonoidi e capsaicinoidi, noti antibatterici, anche tanta vitamina C.

Pasta e zucca

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta formato farfalle

  • 800 g di zucca gialla

  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato finissimo

  • 2 spicchi d'aglio mondati e schiacciati

  • 1 bicchiere di olio di oliva

  • peperoncino piccante

  • sale q.b.

Preparazione:

Lavare la zucca con acqua fresca. Rimuovere il picciolo e tagliarla a metà. Con un cucchiaio togliere i semi interni e i filamenti. Tagliarla a spicchi e sbucciarla. Soffriggere nell'olio gli spicchi d'aglio e il peperoncino. Aggiungere la zucca tagliata a cubetti e fare insaporire. Togliere l'aglio e bagnare con qualche mestolino d'acqua bollente (volendo si può utilizzare anche brodo). Salare, coprire e fare cuocere a tegame coperto, a fuoco lento, fino a quando la zucca sarà diventata una salsina. Far cuocere le farfalle in abbondante acqua salata e, a metà cottura, unirla alla zucca con una schiumarola. A cottura quasi ultimata, aggiungere abbondante prezzemolo tritato. Rimestate e servire.

Secondo i gusti, si può cospargere il piatto con un po' di pepe nero macinato, oppure spolverare con il parmigiano. E buon appetito!

Consigli utili

Si fa una certa fatica a sbucciare la zucca. Problema al quale si può ovviare immergendo per qualche minuti gli spicchi di zucca in acqua bollente, in modo da fare ammorbidire la parte esterna.