Spaghetti e melanzane. La ricetta di zia Santina

Pubblicato il 2 Ottobre 2013

Spaghetti e melanzane. La ricetta di zia Santina

Ed ecco il Che ritornano a galla Le Radici Siciliane. Dalla mamma calabrese il Che ha Fatto della Cucina il fulcro di Tutto, trasformando OGNI Occasione, also La Più scontata e banale arrivato L'arrivo improvviso di un'amichetta di scuola o dello zio di Turno, in Un Motivo Valido per Mettersi ai fornelli. Dal papà siciliano, invece, ho eredito la Capacità di entusiasmarmi per Le cose Semplici, per i gusti di Casa Nostra. Niente intingoli, niente sofisticazioni, niente salse e salsine: assolo I Buoni Prodotti Genuini di Due Terre Calde e generose: Calabria e Sicilia. Percio Fra I piatti Che Più prediligo C'E La Pasta alla siciliana, ma non la classica "Norma", la pasta, il Che mi prepara Zia Santina OGNI Volta Che ho la Buona Ventura di recarmi a visitare i parenti siculi. Si Tratta di ONU gustoso primo piatto Fatto di pasta, condita con pomodoro, basilico e ricotta salata, alla fine e ricoperta con fettine di melanzane fritte. Che dire? Pochi ingredienti Che racchiudono Tutti colori, i sapori EI profumi della Sicilia. 

Ed ecco il Che ritornano a galla Le Radici Siciliane. Dalla mamma calabrese il Che ha Fatto della Cucina il fulcro di Tutto, trasformando OGNI Occasione, also La Più scontata e banale arrivato L'arrivo improvviso di un'amichetta di scuola o dello zio di Turno, in Un Motivo Valido per Mettersi ai fornelli. Dal papà siciliano, invece, ho eredito la Capacità di entusiasmarmi per Le cose Semplici, per i gusti di Casa Nostra. Niente intingoli, niente sofisticazioni, niente salse e salsine: assolo I Buoni Prodotti Genuini di Due Terre Calde e generose: Calabria e Sicilia. Percio Fra I piatti Che Più prediligo C'E La Pasta alla siciliana, ma non la classica "Norma", la pasta, il Che mi prepara Zia Santina OGNI Volta Che ho la Buona Ventura di recarmi a visitare i parenti siculi. Si Tratta di ONU gustoso primo piatto Fatto di pasta, condita con pomodoro, basilico e ricotta salata, alla fine e ricoperta con fettine di melanzane fritte. Che dire? Pochi ingredienti Che racchiudono Tutti colori, i sapori EI profumi della Sicilia. 

Spaghetti e melanzane. La ricetta di zia Santina
Spaghetti e melanzane. La ricetta di zia Santina
Spaghetti e melanzane. La ricetta di zia Santina

Ecco, dunque, la ricetta di zia Santina.
 

I ngredienti:

  • Spaghetti
  • Una melanzana tunisina
  • Un kg di pomodori San Marzano Maturi
  • Un Mazzetto di basilico
  • 1 cipolla piccola
  • 2 spicchi d'aglio
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Ricotta Salata

 

Preparazione

Premessa

Per this ricetta SI possono usare also le melanzane Classiche, in QUESTO funzione caso prima di Essere fritte devono Essere Tagliate a fette Spesse ONU centimetro e messe Sotto vendita per spurgare l'acqua amarognola. Io preferisco usare le melenzane tunisine, Quelle grosse di colore viola chiaro, Perchè Sono Più Dolci e - A Parte Che Il Piatto CI Guadagna nel gusto -. Non Hanno Bisogno di spurgare Preparare la salsa mettendo in casseruola i pomodori lavati e pelati, la cipolla tagliata a pezzi e Metà del basilico e Sale qb Far cuocere per Cinque Minuti e Switch to La Salsa Così Formata Nel passaverdure. In Un tegame capiente rosolare ben Gli Spicchi d'aglio con poco olio, quindi, aggiungervi la passata di pomodoro con L'Altro Basilico: ricordatevi di lasciarne da altera parte QUALCHE foglia per la decorazione finale del piatto. Far cuocere la salsa per circa Quindici Minuti a fuoco moderato. Lavare le melanzane tunisine, asciugarle bene e tagliarle a fette larghe e Spesse UN centimetro. Metterle a friggere in olio bollente Abbondante, Una per Volta, cosi il Che SI non impregnino di olio. Mettere da altera parte le fette più grandi commenti per Decorare Il Piatto, MENTRE SI Altre taglieranno a listarelle poco Sottili. Una Volta cotti Gli spaghetti, SI faranno saltare in padella per pochi del Secondi Insieme alle listarelle di melanzane e Un po 'di salsa di pomodoro. Disporre la pasta, nda piatti, coprire con Abbondante salsa di pomodoro, le fette di melanzana e ONU 'Abbondante grattugiata di ricotta salata. Guarnire con Le Foglie di basilico. Ovviamente, a tavola ognuno potra mescolare il Suo piatto per amalgamare meglio la salsa di pomodoro, gli spaghetti e ricotta salata, aggiungendone Altra se gradita.
 

Ed ecco pronto ONU piatto straordinario il Che, se uno mi Evoca also Tanti ricordi, un VOI Fara leccare i baffi!